questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Amy Pascal lascia la Sony

Attualità, Personaggi

05/02/2015

Era inevitabile, e nella miglior tradizione dello stile low profile giapponese, viene ufficializzato solo oggi, a due mesi circa dal cyber attacco che ha letteralmente messo in ginocchio la major nippo-americana, ed in cui Amy Pascal, VicePresidente e capo dello Studio con delega alla produzione, è stato il bersaglio maggiore. Sembrava che con la sua determinazione fosse riuscita a superare anche questa tempesta perfetta, che l’ha vista coinvolta sia professionalmente - sua la scelta di produrre The Interview, il film che ha scatenato l’attacco degli hacker, manovrato dalla Nord Corea - che personalmente - le sue mail private dove criticava pesantemente molti personaggi dello star system, vedi Di Caprio, Pitt, Jolie e prendeva in giro Barack Obama, sono state rese pubbliche nel corso di una gogna mediatica che è durata per qualche settimana. Adesso l’annuncio del passo indietro, anche se continuerà a collaborare con lo studio con un accordo produttivo di cui non sono stati ancora resi noti i dettagli.  Pascal rimarrà al timone della Sony Pictures fino a maggio, dopodiché si occuperà a tempo pieno di questa sua nuova avventura di produttrice con finanziamenti che le verranno garantiti dalla Sony, la quale deterrà i diritti dei film. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA