questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Amelio parla francese

Attualità

12/02/2009

Inizieranno ad aprile in Francia (con un trasferimento in Algeria), le riprese del nuovo film di Gianni Amelio: Il primo uomo, tratto dall'omonimo romanzo, incompiuto e pubblicato postumo, del premio Nobel Albert Camus, e sceneggiato dallo stesso Amelio. Per l'autore de Il ladro di bambini (1992, Gran premio della Giuria al Festival di Cannes) e Così ridevano (Leone d'oro a Venezia nel 1998) si tratta dell'esordio in lingua francese. Il primo uomo è la storia di Jacques Cormery, un uomo sulla quarantina, che negli anni '50 fa ritorno in Algeria, e viene investito dai ricordi della propria infanzia, e della amatissima madre (Claudia Cardinale) e costretto a riflettere sulla propria condizione di estraneità sia in Algeria che in Francia. Ad interpretare il protagonista è Jacques Gamblin: Orso d'argento a Berlino per Laissez-passer.

Scritto da ADMIN
Tag: rum diary
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA