questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Amabili resti: Premiere per la famiglia Reale Inglese

Attualità, Eventi, Personaggi

25/11/2009

Premieri Amabili restiDomani sarà a Roma il regista Premio Oscar Peter Jackson (per la trilogia di Il Signore degli Anelli) per presentare il suo ultimo bellissimo film, Amabili resti (The Lovely Bones) che arriverà in Italia il 5 febbraio distribuito da Universal Pictures, tratto dallo splendido romanzo di Alice Sebold. Intanto, ieri sera, al Cinema Odeon di Leicester Square a Londra, si è tenuta la Premiere del film di fronte al Principe Carlo d'Inghilterra e alla consorte, la Duchessa di Cornovaglia, Camilla Parker Bowles e a tutto il cast.

"Ecco gli amabili resti cresciuti intorno alla mia assenza; Quei legami - talvolta tenui, talvolta frutto di grandi sacrifici... ma per lo più magnifici - che si formarono dopo la mia scomparsa". Susie Salmon da "Amabili resti".

Le inquietanti conseguenze di un brutale omicidio e il disfacimento psicologico della famiglia coinvolta, sono raccontati da un inconsueto punto di vista in Amabili resti, la storia di una vita e quello che viene dopo. Basato, come dicevamo, sul best seller di Alice Sebold e diretto Peter Jackson, il film ruota intorno a Susie Salmon, brutalmente assassinata a soli 14 anni, mentre torna a casa da scuola un pomeriggio di dicembre, nel 1973. Dopo la morte, Susie continua a vegliare sulla sua famiglia mentre il suo assassino è ancora libero. Intrappolata in una dimensione onirica fra cielo e terra, Susie si ritrova a dover scegliere fra la sete di vendetta e il desiderio di vedere guarire i suoi cari. Uno sconvolgente omicidio diventa un viaggio ricco di suspense e immaginazione nei meandri della memoria, dell'amore e della speranza, fino allo struggente finale. Il film presenta nei panni del padre di Susie l'attore nominato all'Oscar Mark Wahlberg, in quello della madre e della nonna le attrici premio Oscar Rachel Weisz e Susan Sarandon, al fianco di Stanley Tucci, Michael Imperioli e alla straordinaria giovane attrice nominata all'Oscar Saoirse Ronan nel ruolo di Susie Salmon.

Premieri Amabili restiDurante la post-produzione de ll Signore degli Anelli: Le Due Torri, Jackson iniziò a leggere Amabili resti su consiglio di Fran Walsh e Philippa Boyens (produttori della pellicola) che avevano molto apprezzato il romanzo. "Mi avevano parlato molto bene di questo libro, e così non appena ho trovato il tempo, l'ho letto anch'io, curioso di capire perché aveva entusiasmato il pubblico", racconta Jackson. "In effetti, la storia è molto suggestiva. Racconta la paura più grande di un genitore, quella di perdere un figlio. Ma alla fine diventa una storia sul grande potere dell'amore ed è questo l'elemento che, secondo me, ha conquistato tante persone". "Tutti noi amiamo risolvere i puzzle e Amabili resti - continua Jackson - è senza dubbio il puzzle per eccellenza, per uno sceneggiatore". "Come si fa a trasformare in un film la poetica complessità del libro di Alice, così lontano dalla forma cinematografica? E' stato un vero rompicapo, abbiamo dovuto riflettere a lungo su come spostare i suoi pezzi, per riuscire a dare un senso alla storia sullo schermo". "Abbiamo cercato di mettere in scena - conclude Jackson - una dimensione evocativa ed effimera. Un luogo misterioso e intangibile, che riflette la personalità di chi vi abita ma che non presenta nessuna particolare iconografia religiosa". "Si chiama limbo perché è lo spazio fra Cielo e Terra, che Susie chiama "orizzonte blu". Il limbo non è un paradiso, ma la dimensione in cui Susie ha trovato un rifugio spirituale ed emotivo, prima che sia pronta a varcare la soglia che la allontanerà definitivamente dalla vita terrena".

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA