questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Aldo, Giovanni e Giacomo Babbi Natale da ridere

Attualità, Personaggi

27/07/2010

Almeno qualche risata l'hanno già strappata alla gente che si è trovata a passare vicino al set dove con un caldo bollente il trio dei Babbi Natale era costretto a indossare sciarpe, giubbotti e cappelli di lana. Si gira a Milano La banda dei Babbi Natale, nuovo cinepanettone di Aldo Giovanni e Giacomo. Naturalmente ambientato a Natale. Le riprese in esterni sono terminate, adesso si stanno girando alcuni interni in un commissariato, dove la sera della Vigilia vengono portati tre disgraziati vestiti da Babbi Natale, sorpresi mentre stavano cercando di entrare in un appartamento. L'Ispettore di polizia Angela Finocchiaro spera di farli confessare, possibilmente in fretta, perché a casa l'aspetta la preparazione del cenone. Dovrebbe essere la scena iniziale, da cui partono in flash back le vicende dei tre maldestri Babbi Natale.

Aldo, Giovanni e Giacomo tornano dopo due anni - ed il tiepido successo di Il Cosmo sul Comò - al cinema natalizio con La Banda dei Babbi Natale, regia di Paolo Genovese, produzione Medusa Film e Agidi Srl, atteso nelle sale il 17 dicembre e presentato nei milanesi East End Studios di via Mecenate, location degli interni.

"Ultimamente il successo ci aveva fatto delegare troppe cose – spiega Giovanniadesso siamo tornati a fare il nostro mestiere, abbiamo scritto noi la sceneggiatura insieme ad alcuni collaboratori. Il film non è un insieme di gag, ma una storia che fa divertire e riflettere". Giacomo è un vedovo inconsolabile, Aldo un immaturo allergico al matrimonio e che vive di scommesse. Giovanni è un veterinario che ha tirato su due famiglie ignare, una in Svizzera e una in Italia, tra Lucia Ocone e Antonia Liskova, ed una suocera da antologia interpretata da Mara Maionchi. Tra gli altri interpreti Cochi Ponzoni, Giorgio Colangeli, Massimo Popolizio, Remo Remotti. "Abbiamo ritrovato l’entusiasmo dei primi film".

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA