questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Alan Horn è il nuovo presidente dei Disney Studios

Attualità, Trade

01/06/2012

Fumata bianca nella casa di Topolino. Il CEO di Walt Disney Company, Bob Iger, ha annunciato di aver nominato presidente dei Walt Disney Studios Alan Horn, ex presidente di un altro major Studio come Warner Bros. La posizione di numero di Walt Disney Studio, la società che gestisce tutte le attività cinematografiche della major, era rimasta vacante circa un mese fa, quando Rich Ross aveva dato le dimissioni a seguito del pesante flop di “John Carter”. Adesso tocca ad Alan Horn, un executive di grande esperienza: tra i molti progetti che ha sdoganato per la Warner ci sono gli otto capitoli di Harry Potter, The Dark Knight, Happy Feet, Sherlock Holmes, The Departed, Batman Begins, Million Dollar Baby. Horn è noto per avere un carattere molto deciso,   ha lasciato l'incarico della Warner l'anno scorso in seguito a tensioni con il CEO di Time Warner Jeffrey Bewkes.
"Alan si è guadagnato il rispetto dell'industria per aver supervisionato enormi successi creativi e commerciali ed è anche noto e ammirato per il suo impeccabile gusto e la sua integrità", ha commentato Iger. 
“Sono incredibilmente felice di entrare in The Walt Disney Company, una delle più amate e iconiche compagnie di entertainment del mondo – ha risposto Horn – Adoro l'industria del cinema e non vedo l'ora di dare il mio contributo come parte della squadra di Bob Iger”.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA