questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Al Via domani la Mediterranean Digital Conference

Attualità

20/04/2009

Al Via domani la Mediterranean Digital Conference Si apre nel pomeriggio di martedì 21 aprile all'Auditorium della Conciliazione di Roma, MeDigital 2009, prima grande conferenza euro-mediterranea sull'audiovisivo, organizzata dalla Presidenza della Regione Lazio, sotto l'alto patrocinio del commissario europeo responsabile della Società dell'Informazione e dei Media, Viviane Reding. Per tre giorni, dal 21 al 23, si terranno dibattiti su temi riguardanti il ruolo dell'Italia in relazione allo sviluppo del cinema e della televisione del ventunesimo secolo nell'area mediterranea; in particolare saranno affrontate le questioni legate alla lotta alla pirateria e alla tutela del diritto d'autore, alla promozione delle opere cinematografiche e televisive di diverse culture e alla formazione dei nuovi talenti e dei futuri professionisti dell'audiovisivo. La Conference, promossa dalla Regione Lazio nell'ottica della cosiddetta 'fabbrica delle idee', intende mettere al centro del dialogo tra Europa e Mediterraneo l'audiovisivo come mezzo principale per raccontare storie e fare conoscere la ricchezza e la forza delle rispettive culture in un'ottica di scambio, ma anche in una prospettiva industriale. Negli incontri e i panels del MeDigital si confronteranno rappresentanti delle istituzioni, dell'industria e della cultura. Tra i primi interverranno il presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, il segretario generale della Regione Lazio Francesco Gesualdi, l'onorevole Luca Barbareschi, il direttore generale del Ministero dei Beni e dell'Attività Culturali Gaetano Blandini, il consigliere di amministrazione della Rai Guglielmo Rositani e l'assessore alla Scuola, Diritto alla Studio e Formazione Professionale della Regione Lazio Silvia Costa. Per quanto riguarda gli esponenti dell'industria del settore dell'audiovisivo parteciperanno e interverranno: Paolo Ferrari (presidente Warner Bros. Entertainment e ANICA); Aurelio De Laurentiis (presidente Filmauro); Osvaldo De Santis (presidente & CEO Twentieth Century Fox Italy, Board Member Sky Italia); Ted Shapiro (general counsel & senior vice president MPA); Carlo Nardello (dg Raitrade); Paolo Protti (presidente ANEC); Luciano Sovena (presidente di Cinecittà Holding- Istituto Luce); Luciana Migliavacca (ad Medusa Video); Enzo Mazza (presidente FIMI); Filippo Roviglioni (presidente FAPAV, amministratore delegato 01 Distribution); Paulo Simoes (general manager Sony Pictures Releasing Italia); Paul Zonderland (general manager Walt Disney Motion Pictures Studios Italy); Abdellatif Afoud (produttore, Marocco); Ahmed Atef (filmaker, Egitto); David Grieco (regista, sceneggiatore); Alberto Pasquale (Head Audiovisual Department Filas); Roberto Sessa (produttore); Luigi Cuciniello (La Biennale di Venezia); Carlo Macchitella (RomaFictionFest); Diamara Parodi (Festival Internazionale del Cinema di Roma - Il Mercato); W. Paterson Ferns (produttore, Canada); Mohamed Charbagi (vice president APIMED); Soizic Gelbard (EVROPA FILM AKT); Marina Marzotto (ad Propaganda Italia); Mario Sesti (direttore "L'altro cinema - Extra" - Festival Internazionale del Film di Roma); Daniele Cesarano - (presidente SACT); Caterina D'Amico (dg RaiCinema); Francesco D'Ausilio (Direttore Polo Formativo Cinema e Audiovisivo Regione Lazio); Mario Morcellini (Facoltà di Scienze della Comunicazione Università degli Studi di Roma "La Sapienza"); David Moscato (general manag! er Unive rsal Pictures Italia); Luigi Perissich (general director Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici); Davide Rossi (presidente Univideo); Luca Vespignani (secretary general FPM).

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA