questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Addio a Werner Schroeter

Attualità

14/04/2010

E' morto la notte scorsa, a 65 anni appena compiuti, il regista Werner Schroeter. Tra i maggiori esponenti del Nuovo cinema tedesco degli anni '70, insieme a Fassbinder, Herzog, Schloendorf, Von Trotta e Reisz.

 

Schroeter era nato nel 1945 a Georgenthal, in Turingia. L'esordio al lungometraggio è del 1972 con La morte di Maria Malibran, interpretato da Magdalena Montezuma, attrice diretta poi anche nel 1980 in Palermo oder Wolfsburg, film premiato con l'Orso d'Oro al Festival di Berlino e scritto con Giuseppe Fava e Ida Di Benedetto nel cast.

 

Nel 1981 e nel 1991 partecipa in concorso al Festival di Cannes con Malina e sfiora la Palma d’Oro, e Tag der idioten-Il giorno degli idioti. Nel 1996 il festival di Locarno assegna a Werner Schroeter il Pardo d'Onore, mentre nel 2008, con il regista già malato, la Mostra di Venezia accoglie in concorso il suo ultimo film, Nuit de chien, premiato con un Leone speciale per l'insieme dell'opera.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA