questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Addio a Tullio Pinelli

Attualità

09/03/2009

E' morto sabato scorso il drammaturgo e sceneggiatore cinematografico Tullio Pinelli. Uno dei principali e più longevi protagonisti del cinema italiano (avrebbe compiuto 101 anni nel prossimo giugno), il suo nome è legato ad alcuni dei capolavori del secolo scorso, in particolare a numerose opere di Fellini, Germi, Monicelli.

 

Per Fellini ha scritto la sceneggiatura di I vitelloni, La strada, Le Notti di Cabiria, La Dolce vita, 8 1/2, Giulietta degli spiriti, Ginger e Fred, per Germi Il Cammino della speranza, Il Brigante di Tacca del Lupo, Alfredo Alfredo, Serafino, e per Mario Monicelli Amici miei, Speriamo che sia femmina.

 

Pinelli è stato combattente partigiano durante la guerra di liberazione.  
I funerali si celebreranno nella cappella della Casa di Cura Villa Sacra Famiglia, largo Respighi 6, a Roma alla Camilluccia, lunedì 9 marzo, alle ore 11.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA