questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Addio a Claude Chabrol

Attualità

12/09/2010

La Nouvelle Vague perde un altro padre fondatore.

 

Claude Chabrol è morto a Parigi nella mattinata del 12 settembre, all'età di 80 anni.

"Un immenso cineasta francese, libero, impertinente, politico e prolisso", questo il saluto di Christophe Girard, responsabile per la cultura al Comune di Parigi, nel comunicare il decesso di una pietra miliare del cinema transalpino che segue Eric Rohmer (morto l'11 gennaio del 2010). Nel gruppo che rivoluzionò il cinema negli anni ’50 con la nascita anche dei Cahiers du Cinéma e la supervisione del grandissimo André Bazin, François Truffaut, Jacques Rivette e Jean- Luc Godard (quest’ultimi due vivi e vegeti) tutti autori entrati nell'Olimpo cinematografico.

 

Mezzo secolo di attività lo manterrà vivo attraverso i suoi quasi 50 film, da I cugini - che gli valse l'Orso d'Oro nel 1959 e una più ampia riconoscibilità internazionale - e Stephane, una moglie infedele, a Il buio nella mente e Gli innocenti dalle mani sporche, fino a L'Inferno, Grazie per la cioccolata e La commedia del potere.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA