questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Abdellatif Kechiche conquista la stampa a Cannes con La Vie d’Adèle - Chapitre 1 & 2

Attualità

23/05/2013

Dopo la proiezione, del film in concorso La Vie d’Adèle - Chapitre 1 & 2 di Abdellatif Kechiche, una pioggia di twitter dove l’aggettivo più scarso era ‘meraviglioso’, fino a ‘Palma d’Oro tutta la vita’, hanno invaso il social network da parte della stampa italiana e internazionale che si trova al Festival di Cannes, rimasta letteralmente folgorata dalla pellicola.

Ovviamente, in concorso, La Vie d’Adèle - Chapitre 1 & 2 è l’adattamento del fumetto, Le Bleu est une couleur chaude di Julie Maroh del 2010, ed è il quinto lungometraggio del cineasta franco-tunisino, per la prima volta selezionato dal Festival di Cannes. Il film è il racconto della storia di una passione amorosa tra due giovani fanciulle di condizioni sociali differenti, interpretate da Léa Seydoux e Adèle Exarchopoulos.

In quatto film, Abdellatif Kechiche, si è imposto come uno dei cineasti francesi tra i più talentuosi di questi anni, con una vena naturalista e umanista: dei lunghi piani sequenza che mettono in scena la vita quotidiana di una comunità, delle scene di gruppo o dei dialoghi che sembrano improvvisati, e una attenzione particolare agli attori e, soprattutto, alle attrici, tanto che ha rivelato interpreti come Sara Forestier e Hafsia Herzi.

Se alcune tematiche come l’immigrazione, le differenze sociali, hanno attraversato tutti i suoi film il regista cambia completamente universo ogni volta che racconta una storia vedi: Tutta colpa di Voltaire (La Faute à Voltaire) (2000); La schivata (L'Esquive) (2003); Cous cous (La Graine et le Mulet) (2007); Venere nera (Vénus noire) (2010) e ora La Vie d'Adèle (2013).

Quando gli hanno chiesto perché il film porta la dicitura, Capitolo 1 & 2, vale a dire che ce ne saranno altri… il regista ha affermato: “Mi piacerebbe molto raccontare di nuovo Adele, vedere come prosegue la sua vita, chissà…”.

Il film non ha ancora una data di uscita italiana ma sarà distribuito dalla Lucky Red.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA