questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

A voce alta - Intervista a Eliza Bennett

Interviste

16/04/2009

Girato in gran parte in Liguria, Inkheart - La leggenda di Cuore di Inchiostro è un delizioso fantasy in cui Brendan Fraser interpreta un uomo dal raro potere: condurre nel mondo reale i personaggi dei libri che legge ad alta voce. Un giorno, però, dopo avere portato, per errore, alla vita un gruppo di criminali che i ricordano le squadracce fasciste del ventennio, 'perde' sua moglie che, a sua volta, finisce nello stesso libro di cui, però, sembra non esistere più altra copia. Insieme a lui, alla ricerca del romanzo intitolato Inkheart c'è sua figlia, interpretata dalla giovanissima attrice inglese Eliza Bennett. Notevolissimo il resto del cast della pellicola diretta da Iain Softley (K Pax, The Skeleton Key) che annovera Sienna Guillory, Paul Bettany, Helen Mirren, Andy Serkis, Jim Broadbent e Rafi Gavron.
Aveva letto il romanzo di Inkheart prima delle riprese?

Sì, ed era capitato assolutamente per caso. Non amo troppo il fantasy e io stessa ero rimasta molto sorpresa da quanto mi fosse piaciuto il primo di questa trilogia di romanzi scritti da Cornelia Funke. Mentre la maggior parte dei libri di questo genere sono ambientati tra fiamme e dragoni volanti, in questo caso, invece, era incentrato su un gruppo di persone e sul desiderio di vedere riunita una famiglia. In più io sono una lettrice accanita e mi sono, quindi, sentita molto vicina al mio personaggio.
Il messaggio del film è che 'leggere trasporta in mondi fantastici'. Quanto era importante per lei?
Tutti i film mandano dei messaggi al loro pubblico, ma, in questo caso, come in quello di Harry Potter, il cinema tratto dai libri incoraggia i ragazzi a diventare anche dei lettori oltreché degli spettatori.
In più, in alcune scene, si legge un'eco dei nazisti che bruciavano i libri_
Come i fascisti italiani che hanno ispirato il look della banda di criminali guidata da Andy Serkis: tutti indossano le camicie nere e questo tipo di citazioni fanno di Inkheart una pellicola destinata ad un pubblico molto ampio.

 

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA