questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

A marzo arriva la riedizione del romanzo I ragazzi della 56ª strada!

Attualità

26/01/2011

L’autrice è S. E. Hinton, il libro I RAGAZZI DELLA 56ª STRADA, Castelvecchi editore e a Marzo sarà in libreria, in una riedizione, per tutti quelli che hanno amato una pellicola culto come quella che realizzò nel 1983 Francis Ford Coppola (titolo originale: The Outsiders) con un cast di attori da paura: C. Thomas Howell, Diane Lane, Matt Dillon, Patrick Swayze, Rob Lowe, Tom Waits, Emilio Estevez, Leif Garrett, Tom Cruise, Ralph Macchio. Autrice che a Coppola è sempre piaciuta molto dato che ha portato sullo schermo anche un altro suo romanzo: Rumble Fish (Rusty il selvaggio).

I Greasers e i Socials sono due gang di ragazzi che si contendono le vie di una cittadina americana. Ma, secondo Ponyboy, sono anche le due categorie in cui è possibile dividere il mondo. Da una parte i Socials, familiarmente detti «Socs»: pieni di soldi e di belle macchine, a cui tutto sembra essere consentito e che non hanno problemi di sorta ad affrontare la vita di tutti i giorni. Dall’altra parte di una barricata che, nella realtà del romanzo oppone i quartieri bene del West Side a quelli popolari dell’East Side, ci sono i Greaser: la gente della periferia, perennemente costretta ad affrontare l’esistenza senza la protezione offerta dall’agiatezza economica.

Ponyboy è un greaser, ed è sempre stato orgoglioso di esserlo. E il terribile incidente in cui hanno perso la vita i suoi genitori non ha fatto altro che rafforzare le sue convinzioni, legandolo sempre di più alla banda del suo quartiere e ai fratelli Darry e Sodapop. Per questa ragione, e malgrado la giovanissima età, affronta con grande coraggio le provocazioni degli arroganti Socs, senza mai pensare di tirarsi indietro quando dalle parole si passa alle mani. Questo, aleno, finché il suo amico Johnny non si spingerà oltre, rendendosi protagonista di una tragedia destinata a sconvolgere le idee del protagonista in quello che resta il romanzo-culto di un’intera generazione.

SUSAN ELOISE HINTON
Nata a Tulsa (Oklahoma USA) il 22 luglio del 1948, Susan Eloise Hinton scelse di firmare i suoi romanzi usando le inziali “S.E.” nel 1967, in occasione della pubblicazione de I ragazzi della 56ª strada,  quando il suo editore preferì occultare il sesso dell’autrice, temendo che il libro, essendo scritto da una donna, non sarebbe stato accolto favorevolmente dalla stampa specializzata americana. In realtà il primo romanzo della Hinton avrebbe venduto, soltanto negli Stati Uniti, oltre 14 milioni di copie, diventando un film mitico grazie alla regia di Francis Ford Coppola e all’interpretazione di un gruppo di giovanissimi attori, destinati a diventare stelle di prima grandezza nel firmamento hollywoodiano.

Dopo I ragazzi della 56ª strada, S.E. Hinton ha pubblicato altri romanzi di grande successo, come That Was then, This Is Now (1971), diventato un film diretto da Christopher Cain, Rusty il selvaggio (1975), interpretato da Mickey Rourke e nuovamente portato sul grande schermo da Coppola con l’ausilio di una colonna sonora composta dal batterista dei Police, Stewart Copeland, e Tex (1979), adattato per il cinema da Tim Hunter con Matt Dillon nei panni del protagonista. Persona quanto mai schiva, S.E.Hinton, malgrado le apparizioni in veste di attrice in alcuni dei film tratti dai suoi libri, viene spesso paragonata a J.D.Salinger per la riservatezza che circonda la sua vita privata. S.E.Hinton vive insieme al marito a Tulsa, la città dove è nata e da cui ha tratto la sua ispirazione. Il suo sito internet è www.sehinton.com

I ragazzi della 56ª strada di S.E.Hinton, Castelvecchi Editore, Collana: Narrativa, pp.160 – euro: 15,00.

 

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA