questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

A Lissone (MB) UCI Cinemas inaugura - la nuova sala digitale iSens®

Anteprime, Trade

18/05/2012

All’UCI Cinemas Lissone sbarca il cinema multisensoriale di UCI Italia con l’apertura della nuova sala digitale iSens® che, grazie allo schermo di oltre 200 metri quadrati e all’impianto audio a 24 canali, è in grado di regalare al pubblico una proiezione qualitativamente eccellente. Salgono a cinque le sale iSens® aperte in Italia dal Circuito UCI, dopo Fiumara (Genova), le due sale romane di Parco Leonardo e RomaEst e quella di Casoria (Napoli).

A dare il via alle proiezioni è il kolossal americano The Avengers, in cui, per la prima volta sullo schermo, i famosi supereroi Marvel condividono la stessa avventura.

Nate su iniziativa del Gruppo ODEON & UCI CINEMAS, le sale iSens® trasportando gli spettatori all’interno di un’esperienza cinematografica che va oltre i limiti della sensorialità visiva e sonora, lasciando che le scene del film arrivino letteralmente a fior di pelle. Attraverso l’utilizzo di un proiettore digitale 4K, le immagini riprodotte sul grande schermo della sala iSens® presentano un’intensità e una brillantezza che superano i limiti di coinvolgimento conosciuti fino ad oggi trasformando la visione in  un’esperienza imperdibile per gli amanti del cinema e della tecnologia all’avanguardia.

Ma l’aspetto più innovativo è il sistema audio, creato dalla società spagnola IMM Sound, in grado di riprodurre un’illusione sonora tridimensionale grazie alla presenza di 52 altoparlanti attentamente posizionati all’interno della sala iSens® in modo da circondare completamene il pubblico.

“Il lancio della sala iSens® all’UCI Lissone rappresenta un ulteriore tassello della strategia di UCI Cinemas volta a offrire agli spettatori la migliore qualità possibile in termini di proiezioni cinematografiche ed è immediatamente successivo alla conclusione del processo di digitalizzazione dell’intero Circuito”, dichiara Sonia Fois, Marketing Director di UCI Italia. “Seguendo l’esempio di quanto già sperimentato nelle sale di Genova, di Roma e di Napoli,  nella sala iSens®  di Lissone saranno proiettati i film in prima visione caratterizzati dall’abbondanza di effetti speciali che, grazie a questo innovativo sistema di proiezione, potranno essere percepiti a livello sensoriale”.

Diverse sono le vie per accedere alle proiezioni nelle sale iSens®. E’possibile acquistare i biglietti presso le casse dell’UCI Cinemas Lissone e/o tramite internet e call center, App di UCI Cinemas per iPhone e iPod Touch (scaricabile gratuitamente da App Store) e per Android. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo www.facebook.com/home.php#!/ucicinemasitalia

In alternativa è a disposizione del pubblico il call center al numero 892.960.

L’inaugurazione della sala iSens® va ad ampliare la ricca offerta di opportunità di intrattenimento dell’UCI Lissone dove sono proposti non solo film, ma anche contenuti alternativi LIVE e preregistrati, come concerti, opera lirica e eventi sportivi. Nell’ambito dei contenuti alternativi, per esempio, il Circuito UCI ha recentemente proiettato Fastest, il più veloce, lo straordinario film evento sul mito di Valentino Rossi pensato e diretto in puro stile cinematografico, registrando il sold out in tutte le multisale in cui era programmato.  In ambito musicale sono stati proposti concerti e speciali di grandi cantanti rock, italiani e stranieri, come Vasco Rossi, Ligabue, U2, Red Hot Chili Peppers, Litfiba. Il Circuito ha recentemente proiettato via satellite le opere liriche andate in scena direttamente dal Metropolitan di New York nella stagione 2011-2012. Il prossimo appuntamento è con la Madama Butterfly 3D, ripresa durante la messa in scena presso la Royal Opera House di Londra.

“Inoltre, considerata l’attuale difficoltà che stanno attraversando le famiglie italiane”, aggiunge Sonia Fois, “all’UCI Lissone abbiamo introdotto le iniziative del Circuito pensate per dare agevolazioni sul prezzo del biglietto, come la rassegna settimanale a tre euro per i film in prima visione (Ricomincio da Tre). Abbiamo anche lanciato Cinefans, una tessera prepagata aggressiva e in linea con le necessità degli italiani in questo periodo di crisi”.

 

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA