questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

26. Settimana Internazionale della Critica, Là-Bas vince il premio del pubblico Kino

Attualità

09/09/2011

E' Là-Bas – Educazione criminale di Guido Lombardi il miglior film all'interno della 26.Settimana della critica ad aggiudicarsi il premio del publbico Kino. La notizia è stata diffusa tramite comunicato stampa ufficiale, mentre la consegna del premio, che consiste in 3000 euro, avverrà questa sera alle 23 presso lo Spazio Nastro Azzurro all'interno della Mostra del cinema di Venezia.

Unico film italiano in concorso alla settimana della critica, La Bas ha conquistato la stampa ed il pubblico trattando con delicatezza il tema dell'immigrazione: Un commando di camorristi irrompe in una sartoria di immigrati africani, sparando all’impazzata e uccidendo sei ragazzi di colore. Yssouf, giovane immigrato, decide così di chiudere i conti con suo zio Moses che, dopo averlo convinto a venire in Italia promettendogli un futuro da onesto artigiano, lo ha trasformato nel cinico gestore di un giro milionario di cocaina.... E' chiaro il riferimento ai fatti Castel Volturno del 2008.

"Sono particolarmente felice per un premio che proviene direttamente dal pubblico - ha commentato il regista Lombardi - E mi auguro che domani, confuso nel pubblico delle sale, possa esserci qualche immigrato in più. Che il cinema continui a essere, per loro come per noi che abbiamo realizzato il film, uno straordinario luogo di incontro". Gli fanno eco i produttori Dario Formisano, Gaetano Di Vaio e Gianluca Curti: “Orgogliosi di essere stati selezionati dalla Settimana della Critica, ancor più felici per un giudizio positivo che proviene invece da chi i film li vede in sala. L’auspicio è che il rapporto con il pubblico possa continuare nei mesi a venire, che il nostro film possa essere distribuito e reso disponibile al maggior numero di persone possibile, in Italia come nel resto del mondo”.

Ora si attendono notizie riguardo la distribuzione nelle sale!

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA