questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

11 maggio: il Grande Cinema sbarca al Festival di Cannes!

Attualità

10/05/2011

E’ da sempre ritenuto il Festival di cinema più importante del mondo. Quest’anno poi, vuoi la bravura e anche un po’ di fortuna, tra programma e fuori programma la 64° edizione è davvero grandiosa per qualità e glamour. Domani sera la prima ad entrare in scena sarà la splendida Mélanie Laurent (ve la ricorderete senz’altro in Bastardi senza gloria, nella foto a sinistra), madrina della manifestazione, che abbigliata Dior terrà il discorso di apertura. “Il Presidente Gilles Jacob – ha affermato l’attrice – si è molto raccomandato, mi ha detto che il mio discorso dovrà essere originale e leggero”.

Poi si parte con il film di apertura ed è Midnight in Paris di Woody Allen e, due giorni dopo, sbarca la ciurma di Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mondo (entrambi Fuori Concorso). Inizio alla grandissima con star come Owen Wilson, Marion Cotillard, Johnny Depp e Penelope Cruz. Che si vuole di più? Forse qualcuno Carla Bruni? Anche se la sua presenza non è stata confermata. Ma nulla toglie al Festival un parterre de roi da paura. Anche perché questo è davvero solo l’inizio...

Il concorso è altrettanto – almeno sulla carta – interessantissimo. Per l’Italia ci saranno Nanni Moretti con Habemus Papam e Paolo Sorrentino con This Must Be the Place (oltre a Corpo celeste di Alice Rohrwacher nella Quinzaine). Gli altri 18 concorrenti sono Once Upon a Time in Anatolia di Nuri Bilge Ceylan; Drive di Nicolas Winding Refn; Hanezu di Naomi Kawase; Footnote di Joseph Cedar; Hara-Kiri: Death of a Samurai di Takashi Miike; L’apollonide – Souvenir de la Maison Close di Bertrand Bonello; La piel que habito di Pedro Almodòvar; La Source des Femme di Radu Mihaileanu; Le Gamin au Vélo di Jean-Pierre e Luc Dardenne; Le Havre di Aki Kaurismäki; Michael di Markus Schleinzer; Melancholia di Lars von Trier; Pater di Alain Cavalier; Polisse di Maïwenn; Sleeping Beauty di Julia Leigh; The Artist di Michel Hazanavicius; The Tree of Life di Terrence Malick; We Need to Talk about Kevin di Lynne Ramsay.

Quattro donne registe in concorso e varie fuori concorso. Una manifestazione che conta una considerevole presenza femminile (anche il manifesto di questa edizione è stato dedicato ad una icona e musa di abbagliante bellezza come Faye Dunaway). Nella giuria c’è l’altra musa di Tarantino (oltre alla Laurent) ovvero Uma Thurman (foto in alto) con Presidente Robert De Niro insieme a Jude Law, Johnny To, Olivier Assayas, Martina Gusman, Nansun Shi, Linn Ullmann e Mahamat-Saleh Haroun.

Da ricordare l’omaggio a Jean-Paul Belmondo e la Palma d’Oro alla Carriera a Bernardo Bertolucci.

Per quanto riguarda i party e gli eventi mondani, non basterebbe il catalogo di Leporello nel Don Giovanni di Mozart. Vi ricordiamo: La sera dell'inaugurazione grande festa con i protagonisti del film di Allen; il 12 serata di gala tenuta dallo stilista Calvin Klein in onore del film Sleeping Beauty con Julia Leigh, Jane Campion, Emily Browning. Il 13 i Duran Duran suoneranno per gli ospiti al Vip Room del Belvedere Vodka Party in collaborazione con Red per una special edition a scopo charity. Il 14 il trofeo Chopard, maison svizzera di alta orologeria e gioielli tradizionale sponsor di Cannes. La top model Naomi Campbell sarà protagonista il 16 maggio di un importante evento charity, in collaborazione con Vogue Italia diretto da Franca Sozzani: una raccolta di fondi per il Giappone, in particolare per le comunità rurali più povere del paese, in ginocchio dopo il sisma di marzo. Modelle, gioielli, dance party -  S'intitola Fashion for Relief Japan Appeal e accadrà al Forville Market.

Bel mondo in trasferta a Cap d'Antibes all'Eden Roc, 500 tra i più bei nomi presenti sulla Croisette, per festeggiare con Fawaz Gruosi, presidente della gioielleria De Grisogono: già annunciati la top Bianca Balti, nuova testimonial della maison, Elisabetta e Flavio Briatore, Clotilde Courau, Eva e Roberto Cavalli, Quincy Jones con le musiche di Will.I.Am. (Black Eyed Peas).

Il 18 doppio appuntamento mondano: prima si fa un salto da Roberto e Eva Cavalli che inaugurano la boutique sulla Croisette poi due passi più in là al Martinez si balla con Jamiroquai e il dj set Julio Santo Domingo per il party Replay.

Sharon Stone e le altre - Il 19 la quintessenza del Festival di Cannes si accalcherà all'Eden Roc per l'asta benefica dell'amfAR che vedrà Sharon Stone protagonista con Janet Jackson, Brooke Shields, Gwen Stefani, Freida Pinto, Michelle Yeoh, Milla Jovovich, Patrick Dempsey, Gong Li, Laetitia Casta, questi ultimi nomi altrettanti testimonial dell'Oreal Paris, da 14 anni maquilleur ufficiale di Cannes e da quest'anno anche sponsor. Al galà per l'annuale cinema against Aids, con il produttore Harvey Weinstein promotore sono già annunciati Kenneth Cole, Donatella Versace, Caroline Gruosi-Scheufele, Ryan Kavanaugh, Karl Lagerfeld.

Ultima foto (a sinistra) Catherine Deneuve che sarà a Cannes con il film Les Bien-aimés di Christophe HonoréFuori concorso dove la sentirete cantare insiema alla figlia Chiara Mastroianni. Imperdibile!

Per il resto seguiremo giornalmente il Festival di Cannes 2011 e quindi vi aggiorneremo su tutto! Anche perché questo è solo un assaggio...
Rimanete con noi!

 SITO DEL FESTIVAL

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA