questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

10 concorrenti per il candidato italiano all’Oscar

Attualità, Promozioni, Trade

21/09/2010

Sono dieci i film che il prossimo 29 settembre si contenderanno la candidatura italiana all’Oscar 2010 per il miglior film in lingua straniera. "I film - spiega Riccardo Tozzi, presidente della Sezione Produttori dell’ANICA - si sono autocandidati e non c’è nessuna selezione preventiva". Pertanto l'elenco non rappresenta una ipotetica classifica dei migliori dieci film italiani.

Questi i titoli: Baciami ancora di Gabriele Muccino, Basilicata coast to coast di Rocco Papaleo, La doppia ora di Giuseppe Capotondi, Io sono l’amore di Luca Guadagnino, Mine vaganti di Ferzan Ozpetek, La nostra vita di Daniele Luchetti, La prima cosa bella di Paolo Virzì, Le quattro volte di Michelangelo Frammartino, L’uomo che verrà di Giorgio Diritti e Venti sigarette di Aureliano Amadei.

 

I dieci film saranno giudicati da un comitato di selezione istituito presso l'Anica, e composto dai premi Oscar Gabriele Salvatores e Dante Ferretti, dai critici Alberto Crespi, Roberto Escobar e Alessandra Levantesi, dalla giornalista Gloria Satta, dai produttori Conchita Airoldi, Angelo Barbagallo, Aurelio De Laurentiis, Adriano De Micheli, Mario Gianani e Fulvio Lucisano, dai distributori Paolo Ferrari e Andrea Occhipinti e dal Direttore Generale per il Cinema Nicola Borrelli.

 

Il film dovrà poi passare al vaglio dell'Academy, che sceglierà i titoli da candidare tra tutti i film provenienti da tutte le nazioni del pianeta. Il 25 gennaio 2011 si saprà quali saranno i cinque film stranieri 'nominati' che si sfideranno la serata della Premiazione che avrà luogo domenica 27 febbraio al Kodak Theatre di Los Angeles.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA